Crea sito

Ti è mai capitato di vedere un tuo url indicizzato su Google ma che riporta ad una pagina 404? Redirect 301.

Sicuramente almeno una volta nella vita per chi ha un grosso blog, gli sarà capitato questa cosa: un link nell’indice di Google ma che riporta ad una pagina che non esiste (errore 404). Che spreco! In questo modo perdi tantissimi visitatori e anche potenziali guadagni. Se ti stai chiedendo se c’è un modo per togliere quel link la risposta è no.

Redirect 301

Esiste qualcosa di meglio: il Redirect 301.



Che cos’è?

Il Redirect 301 semplicemente re-inderizza il link inesistente (errore 404) ad una pagina a scelta che può essere la home del vostro blog o un articolo simile. Come fare? Iniziamo con il tutorial.

  1. Per prima cosa scaricate il plug-in Simple 301 Redirects
  2. Una volta installato il plug-in lo troverete in impostazioni
  3. Il plug-in si presenta in 2 colonne RequestDestination
  4. Nella casella Request incollate il link del errore 404 ma attenzione: solo dallo slash in poi. Per esempio di questo link : http://guadagnoconaltervista.altervista.org/indicizzare-un-sito/ andrà copiato solo /indicizzare-un-sito/
  5. Nella casella Destination incollate il link completo della pagina o articolo di cui volete re-indrizzare.
  6. Alla fine salvate le modifiche

Leggi anche i 200 parametri del SEO professional