Crea sito

Come creare un articolo WordPress su Altervista? La guida completa.

Bene questa è la parte fondamentale del tuo blog. La parte essenziale per essere visto da Google: l’articolo.

Un blog con pochi contenuti è come morto.

Quindi iniziamo a vedere come creare un blog di successo.

Innanzitutto assicurati di avere il plug-in SEO by Yoast, è fondamentale. Se hai ospitato il tuo blog su Altervista avrai questo plug in già incorporato.

Dai un titolo al tuo articolo: magari un titolo accattivante che incuriosisce l’utente.

Scrivi tutto il paragrafo ma ricorda di superare il minimo di 300 parole, gli articoli con poche parole sono non sono visti e Google ti penalizzerà. Incorpora immagini cliccando su aggiungi media.

Dopo aver scritto l’articolo non pubblicarlo subito, è come avere un negozio ma senza clienti, bisogna assolutamente renderlo visibile.

Come si fa?




Ricollegandomi al discorso di prima è importante SEO by Yoast, questo plug-in ti indica tutti gli errori da correggere e te lo dice alla fine dell’articolo in un box chiamato analisi

Come vedi è un vero e proprio semaforo, ti dice cosa va bene, cosa c’è da migliorare e cosa non va assolutamente bene.

Se non riesci a far diventare tutte le caselle verdi…non fa niente, almeno la metà dev’essere verde.

Adesso metti il titolo e la descrizione come vuoi che compaia su Google

Clicca su titolo e descrizione per modificare.

Ricordati di mettere la keyword ( parola chiave principale) tutto l’articolo ruota intorno alla keyword, quindi sceglila con cura.

Adesso spostati sulla colonna di sinistra, hai moltissime funzioni che ti saranno utili.

Non riesci a finire un articolo ma non vuoi perdere il lavoro? Salva bozza

Hai finito un articolo ma vuoi vedere come esce? Anteprima

In un giorno hai scritto più articoli e non li vuoi pubblicare tutti insieme? Vai su pubblica subito e clicca modifica, scegli il giorno e l’ora.

Imposta l’immagine in evidenza dell’articolo. Se l’utente si trova sul tuo blog per altro, può essere attratto quell’immagine e cliccherà sul tuo articolo.

Se il tuo blog parla di più argomenti crea le categorie cliccando aggiungi una nuova categoria, quando ti troverai a scrivere un articolo spunterai la categoria a cui appartiene.

Se hai preso visione di tutte queste cose potrai pubblicare l’articolo.

Leggi l’articolo precendete su come registrarsi su Altervista.